Nuclear fusion

Promech-mc collabora con Enea (Ente Nazionale Energie Alternative)

Promech-mc con Enea per la progettazione del reattore sperimentale a fusione nucleare DTT (Divertor Tokamak Test facility).

In particolare il nostro team di progettisti, coordinato dai ricercatori del laboratorio Enea di Frascati (Roma), ha partecipato alle fasi di:

  • Ingegnerizzazione dei magneti superconduttori toroidali e poloidali
  • Ingegnerizzazione dello schermo termico
  • Impostazione del percorso dei feeders per i magneti
  • Impostazione della struttura dei ports
  • Impostazione del lay-out dei circuiti di raffreddamento della prima parete
  • Impostazione del lay-out dei circuiti di raffreddamento della camera a vuoto
  • Impostazione del lay-out dei circuiti di raffreddamento del divertore
  • Impostazione del lay-out dei circuiti di raffreddamento dei magneti
  • Impostazione del lay-out dei circuiti di raffreddamento del criostato
  • Impostazione dell’edificio

Il lavoro è stato svolto utilizzando il software CAD CATIA.

Durante le attività c’è stato, inoltre, un attento lavoro di analisi e di confronto con le soluzioni utilizzate per il reattore giapponese JT-60 e per il reattore ITER attualmente in costruzione in Francia.

Send email

6 + 1 = ?